SWIMTREKKING* PROMONTORIO DI PIOMBINO

Con questa uscita completiamo l’esplorazione in Swimtrekking del promontorio di Piombino. Questa volta partiremo da Calamoresca e scopriremo la costa sud del promontorio con la sua bellissima Spiaggia Lunga e qualche cala solitaria che vi lascerà a bocca aperta …

PROGRAMMA:
– incontro alle ore 10:00 al parcheggio di Calamoresca (https://goo.gl/maps/s3nEmeuRair4SpvQ9) sopra Piombino, preparazione degli zaini stagni e trekking di ca. 1h 30 min per raggiungere la spiaggia di fosso alle Canne;
– vestizione con muta, pinne, maschera, stivaggio dei vestiti asciutti nello zaino stagno e inizio dello snorkeling: ca. 2.5 ore;
– nuoteremo per un breve tratto verso nord per raggiungere una delle nostre baiette preferite (ovviamente solo raggiungibile dal mare!);
– poi ripartiamo verso sud e torniamo a Calamoresca a nuoto.

DIFFICOLTÀ: media, ammessi ragazzi sopra i 12 anni.

COSA FORNIAMO:
– speciale zaino stagno da usare sia per camminare che nuotare;
– cintura e cordino per trainare lo zaino quando in acqua;
– muta integrale da 2 mm;
– su richiesta: pinne (costo noleggio 4 €), maschera e boccaglio (costo noleggio 3 €).

COSA PORTARE:
– costume;
– asciugamano compatto in microfibra;
– cappello e occhiali da sole;
– crema solare;
– pantaloni corti;
– t-shirt;
– scarpe da ginnastica di buona qualità;
– almeno 2,0 litri di acqua;
– pranzo al sacco.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
40 €/persona
Per iscriversi: via PayPal su questa pagina
Numero minimo partecipanti: 4

INFO:
info@t-rafting.com
Sebastian: 3398979963

 

*Swimtrekking è un termine coniato da Francesco Cavaliere e la sua ASD Swimtrekking

Scegli la quota per la prima persona, se vuoi aggiungere altre persone lo puoi fare dal carrello PayPal cliccando in alto a destra su “Continua lo shopping”.

Marchi di accettazione PayPal
Swimtrekking promontorio di Piombino

Per pagare con Bonifico Bancario i dati sono i seguenti:
IT71G0873638012000000202101 intestato ad Aquaterra ASD presso la BCC di Pontassieve.
Come causale mettere “Quota Swimtrekking Buca delle Fate”