Swimtrekking Week-End isole Arcipelago Toscano

Nel blu profondo delle isole del Giglio, Capraia ed Elba

Località: Isola del Giglio – Isola di Capraia – Isola d’Elba
Itinerario: Arcipelago
Periodo migliore: da Giugno ad Ottobre
Lunghezza e durata: 2 giorni con lunghezza dei percorsi da stabilire di volta in volta
Costo: 350  €/persona (età minima 12 anni). Minimo 2 persone. Il pacchetto è acquistabile tramite tour operator ed include vitto (cena) ed alloggio con strutture convenzionate, esclude i pranzi ed i trasporti.
Difficoltà: da facile a medio, a seconda delle richieste del gruppo.

Splendide isole che con le loro acque cristalline vi toglieranno il fiato!

Nuoteremo e cammineremo fra mare e macchia mediterranea, conquisteremo la nostra piccola spiaggia isolata dove consumeremo il nostro meritato panino. Avremo la possibilità di dormire presso strutture locali ma per i più avventurosi il pernottamento in tenda su una spiaggia solitaria sarà sempre possibile e regalerà emozioni uniche.

L’isola di Capraia è situata nel Canale di Corsica ed è l’isola dell’arcipelago più lontana dalla terra ferma trovandosi più vicina alla costa orientale della Corsica che alla costa toscana. É un’isola di origine vulcanica, con un cono di eruzione ancora oggi ben visibile per metà nella tipica Cala Rossa, fra le più particolari dell’Arcipelago.

L’isola del Giglio, situata nell’Arcipelago Toscano di fronte al Monte Argentario, è davvero una perla tutta da scoprire. Con i suoi 21 kmq di estensione, è la seconda isola più grande dell’Arcipelago Toscano ed è rinomata per le sue bellezze naturali

L’isola d’Elba, un’oasi verde nell’Arcipelago Toscano, l’isola dagli infiniti orizzonti: spiagge dorate che carezzano le acque cristalline, massicci granitici immersi nella macchia, storie di popoli da sempre baciati dal sole. L’Elba regala la sensazione di molte cose in una.