+393347494549 info@t-rafting.com

SUP a Firenze sotto il Ponte Vecchio

Alla scoperta del centro storico di Firenze da una prospettiva inusuale

Nome: SUP a Firenze sotto il Ponte Vecchio
Località: Ponte Vecchio – Firenze
Itinerario: SUP Escursionismo
Periodo migliore: tutto l’anno
Età minima: 12 anni
Lunghezza e durata: 3 km – 1.5 ore ca. (orario da concordare e variabile a seconda della stagione)
Costo: gruppo di 2 persone = 50 €/persona; da 3 a 4 persone = 35 €/persona (per tour individuali contattateci a info@t-rafting.com).
Difficoltà: adatto anche a principianti

SUP a Firenze: finalmente possiamo vedere questa splendida città da una prospettiva diversa! Insieme al tratto alle porte della città  con i suoi mulini e le sue gualchiere e gli scorci sul corridoio fluviale con le sue verdi rive questo è la nostra escursione che completa il nostro percorso ideale “Firenze dall’acqua”: il centro storico visto dall’acqua ha una prospettiva completamente diversa e, se poi “camminiamo” sull’acqua, la cosa ha un sapore particolare!

Il Ponte Vecchio è uno dei simboli della città di Firenze ed uno dei ponti più famosi del mondo. Attraversa il fiume Arno poco a valle dell’area in cui il fiume presenta naturalmente l’alveo più stretto all’interno della città di Firenze nel suo tratto a monte delle Cascine. L’area in questione è ai Canottieri sotto gli Uffizi. Nell’antichità esisteva un guado. Nel 1565 l’architetto Giorgio Vasari costruì per Cosimo I il “corridoio vasariano”, con lo scopo di mettere in comunicazione il centro politico e amministrativo a Palazzo Vecchio con la dimora privata dei Medici, Palazzo Pitti. Il corridoio sopraelevato, lungo circa un chilometro e costruito in soli cinque mesi, parte da Palazzo Vecchio, passa dalla Galleria degli Uffizi, costeggia il lungarno Archibusieri e prosegue sulla riva sinistra (“Oltrarno”) fino a Palazzo Pitti.

Arno Wild Water

Acquista la tua escursione in SUP. Sarai in grado di aggiungere il numero di persone direttamente su paypal

Marchi di accettazione PayPal

Pin It on Pinterest