+393347494549 info@t-rafting.com

Kayak a Baratti e Buca delle Fate

Alla scoperta del bellissimo e selvaggio Promontorio di Piombino

Nome: Kayak a Baratti e Buca delle Fate
Località: Baratti – Promontorio di Piombino
Itinerario: Kayak Escursionismo
Periodo migliore: da Giugno a Settembre
Età minima: 12 anni
Lunghezza e durata: da 7 km – 3 ore ca. (orario da concordare e variabile a seconda della stagione)
Costo: gruppo di 2 persone = 90 €/persona; da 3 a 4 persone = 70 €/persona (per tour individuali contattateci a info@t-rafting.com).
Difficoltà: bisogna avere un minimo di esperienza con il SUP

Kayak a Baratti e Buca delle Fate – Il promontorio di Piombino è uno dei più bei tratti di costa toscana: con le sue emergenze culturali quali il parco archeologico o la erta Populonia e la sua linea costiera incontaminata priva di civilizzazione è lì per stupirvi e deliziarvi con le sue limpide acque dove ovviamente faremo uno (o più bagni) rigeneranti con tanto di maschera e boccaglio.

Il suo periplo misura circa 10 km ed è caratterizzato da coste alte e rocciose, con strapiombi che digradano in alcuni punti anche fino a 50 metri di profondità in prossimità delle rive.
Il promontorio si eleva con le sue pendici settentrionali dietro il porto di Baratti, costituendo il limite meridionale dell’omonimo golfo.  Proprio sulla vetta della parte settentrionale sorge il centro di Populonia, che si è sviluppato in epoca medievale nei pressi delle vicine necropoli etrusche. I limiti settentrionali del promontorio coincidono con Punta delle Pianacce e con Punta Saltacavallo, a sud delle quali si apre la suggestiva Cala Buia in prossimità delle Buche delle Fate. Procedendo verso sud si aprono Cala San Quirico e Cala del Termine, quest’ultima delimitata a nord da Punta della Galera e a sud da Punta Rio Fanale, oltre la quale si sviluppa la cosiddetta Spiaggia Lunga. Il promontorio termina nei pressi di Salivoli.

Arno Wild Water

Acquista la tua escursione in SUP. Sarai in grado di aggiungere il numero di persone direttamente su paypal

Marchi di accettazione PayPal

Pin It on Pinterest