+393356844664 | +393398979963 info@t-rafting.com

Rafting Pontassieve Medicea

Acqua (e vino!) sotto il ponte Mediceo di Pontassieve

Fiume: Sieve
Località: Pontassieve, Valdisieve e Chianti
Itinerario: Pontassieve Medicea
Periodo migliore: da Novembre a Giugno
Lunghezza: 5,5 Km
Costo: 30 €

Questo divertente percorso sul fiume Sieve, adatto sia al rafting che al kayak, attraversa un paesaggio collinare pittoresco tra vigneti, oliveti e boschi di cipressi permettendo di raggiungere, dall’antico Mulino di Vico, l’abitato di Pontassieve. Qui sorge il Ponte Mediceo, del quale si sa che “A seguito della piena del Sieve del 1548, che distrusse l’antico ponte, Cosimo I commissionò nel 1555 a Stefano di San Piero a Ponti e al figlio Tommaso la costruzione di un nuovo ponte, realizzato probabilmente su progetto di Bartolomeo Ammannati. Fu in seguito restaurato, prima nel 1788 su ordine del Granduca Pietro Leopoldo di Lorena, quando fece aprire la strada regia del Casentino e quella per San Godenzo, e successivamente, intorno al 1950, dopo i danni provocati dalla Seconda Guerra Mondiale”. Con i gommoni si transita sotto il ponte e si sbarca circa 1 km più a valle, nel suggestivo luogo di confluenza tra Sieve ed Arno presso il Parco Fluviale “De Andrè” di Pontassieve. Per pranzo, merenda o cena da non perdere la Bottega di Rosano , dove si possono gustare i migliori prodotti enogastronomici della cucina Toscana (in questa zona la tradizione è molto forte!) e gustare dell’ottimo vino rosso dalle vicine cantine di Rufina, Pomino, Nipozzano .

Sieve, Pontassieve Medicea

Rafting Pontassieve Medicea ultima modifica: 2016-12-07T18:15:31+00:00 da lelethered

Pin It on Pinterest